Giungono indiscrezioni molto importanti dall’Inghilterra per quanto riguarda il #Calciomercato della #Juventus. Stando a quanto riportano i media britannici, infatti, l’#Arsenal ha messo nel mirino Miralem Pjanic per gennaio. Il tecnico dei “Gunners” Arsene Wenger è un grande estimatore del centrocampista bosniaco e l’Arsenal lo monitora dai tempi della Roma. Wenger lo considera il giocatore ideale per dettare i tempi della manovra e il club inglese ha già offerto un’importante cifra ai bianconeri per garantirsi le prestazioni di Pjanic. Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul calciomercato della Juventus.

Juventus, proposto un clamoroso scambio all’Arsenal: la situazione

Secondo la stampa inglese, l’Arsenal è piombato su Miralem Pjanic della Juventus, che Wenger considera il sostituto ideale di Santi Cazorla (in via di partenza a fine stagione). La società britannica ha offerto circa ventotto milioni di sterline (che corrispondono a 33 milioni di euro) per il forte regista bosniaco. La Juventus, però, sarebbe disposta a cedere Pjanic solo in cambio di un campione e ha chiesto all’Arsenal il cartellino di Alexis Sanchez. L’attaccante cileno, vecchio pallino di Marotta (che lo segue dai tempi dell’Udinese), viene considerato dalla dirigenza bianconera l’obiettivo principale per rinforzare il reparto offensivo. La Juventus, infatti, sogna un tridente formato da Dybala, Higuain e dal campione cileno, che ha fatto benissimo in Italia con la maglia dell’Udinese. In ogni caso, pare molto improbabile che lo scambio tra Arsenal e Juve vada in porto in questa sessione di calciomercato invernale. Non dimentichiamo, poi, che il calciatore cileno ha un ingaggio molto alto. Ogni discorso potrebbe riaprirsi al termine della stagione; Sanchez, infatti, non ha ancora trovato l’accordo per il rinnovo del contratto con l’Arsenal. Sul campione cileno, oltre alla Juventus, ci sono anche alcuni top club europei e anche l’Inter del gruppo Suning, che è disposto a mettere sul piatto un’offerta molto alta all’Arsenal.